una solida RETE di imprese con gli stessi obiettivi, principi e valori.

per dare alle aziende il riconoscimento che meritano: economico, istituzionale e ambientale.

l’impatto ambientale dei rifiuti in plastica nel territorio nazionale, organizzando, promuovendo e garantendone il ritiro, la raccolta e la trasformazione.

strategie efficaci e concrete per una VERA Economia Circolare, riconoscendo la giusta importanza all’intera filiera italiana.

le proprie attività di informazione, comunicazione, consulenza e presenza istituzionale al fine di valorizzare l’intero comparto.

NEWS

____
Consorzio Autonomo Riciclo Plastica Italia

Il Consorzio C.A.R.P.I. (Consorzio Autonomo Riciclo plastica Italia) nasce nel 2007 come consorzio privato di aziende che si occupano di raccolta, riciclaggio e trasformazione dei rifiuti in plastica (in particolare polietilene e polipropilene) provenienti da superficie privata.

La maggior parte delle aziende consorziate C.A.R.P.I. sono storiche, basti pensare che molte sono nate nei primi anni ’70, e fin dalla loro nascita si sono occupate di ciò che oggi prende il nome di “Economia Circolare”; essendo sempre stata l’Italia un territorio povero di materie prime, è stato proprio qui che si è sviluppato in maniera pionieristica il comparto del riciclo meccanico, lo stesso comparto che oggi rappresenta una vera e propria eccellenza a livello internazionale.

0
Aziende Consorziate
0
Tonnellate di rifiuti in plastica recuperate e riciclate nel 2021
0
Tonnellate di emissioni evitate con il riciclo nel 2021
Economia Circolare

Il Consorzio C.A.R.P.I. (Consorzio Autonomo Riciclo plastica Italia) nasce nel 2007 come consorzio privato di aziende che si occupano di raccolta, riciclaggio e trasformazione dei rifiuti in plastica (in particolare polietilene e polipropilene) provenienti da superficie privata.

La maggior parte delle aziende consorziate C.A.R.P.I. sono storiche, basti pensare che molte sono nate nei primi anni ’70, e fin dalla loro nascita si sono occupate di ciò che oggi prende il nome di “Economia Circolare”; essendo sempre stata l’Italia un territorio povero di materie prime, è stato proprio qui che si è sviluppato in maniera pionieristica il comparto del riciclo meccanico, lo stesso comparto che oggi rappresenta una vera e propria eccellenza a livello internazionale.

LA PAROLA ALLE AZIENDE

La rubrica del C.A.R.P.I. che dà voce alle tante aziende e realtà impegnate nella raccolta e nel riciclo della plastica italiana; riflessioni e informazioni di chi ci mette la faccia!